Single Blog

UNA CERIMONIA ROMANTICA TRA GLI ULIVI

Consigli, Curiosità, Ispirazioni

Nella splendida cornice di Parco Tomelleri a Sirmione, abbiamo immaginato una cerimonia romantica tra gli ulivi, stile anni cinquanta, in una bella giornata di sole sul finire dell’inverno. Pensando a quanto potesse essere bello per una coppia di sposi realizzare il proprio sogno d’amore in un contesto naturale e bucolico,  tutto è stato preparato con cura, grazie ad un team di professionisti che hanno permesso la realizzazione di uno shooting e di un video molto emozionanti.

Tutto è iniziato al mattino con l’arrivo del nostro sposo in Fiat cinquecento bianca. Percorrendo le strette vie del centro storico di Sirmione, ha raggiunto Parco Tomelleri, dove si è svolta la cerimonia.

Un luogo ricco di fascino e storia, tra gli ulivi secolari di Catullo, ha accolto l’arrivo della splendida sposa che indossava un abito con gonna corta in tulle, stola in pelliccia e occhiali da sole,  sfoggiando un look stile “diva” anni cinquanta.

Il piccolo bouquet di anemoni e ranuncoli, originale e dal sapore vintage, il gazebo e le grandi composizioni su colonna, sono stati  realizzati per noi da  Nibel Atelier Floreale.

La sposa è arrivata a bordo di una bellissima auto d’epoca con il suo autista, elegantissimo ed impeccabile interprete del suo ruolo.

La cerimonia,  resa ancor più sentita dalle note di un pianoforte bianco e dalla splendida voce  di una cantante solista dell’agenzia Renato Micaglio Eventi, ha visto un susseguirsi di momenti a dir poco emozionanti fino allo scambio degli anelli fra i nostri sposi.

Il tutto si è concluso con un gioioso lancio del riso ed un servizio fotografico vista lago.

Questa è stata l’atmosfera, frutto dell’immaginazione mia e di Antonello Perin fotografo, entrambi fermamente convinti della magia che Sirmione e il Lago di Garda possono infondere al vostro giorno più bello.

Leave a Reply